sartori

home / Ultimissime / Attuazione del tributo / Giurisprudenza

Attuazione del tributo - Giurisprudenza


I requisiti di legittimità dei provvedimenti impositivi emessi successivamente ad un avviso di accertamento "parziale"

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 30/01/2023
La Corte di Cassazione ha affrontato un caso in cui l’Amministrazione finanziaria ha emesso, prima, un avviso di accertamento parziale e, poi, un secondo avviso di accertamento. La Suprema Corte ha ritenuto illegittimo quest’ultimo ..


La formalizzazione dell’istanza di rimborso all’interno della dichiarazione non consente la definitiva cristallizzazione del credito: l’Amministrazione finanziaria ha poteri temporalmente illimitati in occasione della richiesta di rimborso.

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 16/01/2023
In tema di rimborso di un credito, la Corte di Cassazione conferma l’indirizzo interpretativo delle Sezioni Unite (Cass., Sez. Un., Sent. n. 21766/2021), decidendo che l’Amministrazione ha, sostanzialmente, poteri temporalmente illimitati, ..


Questioni in punto di riproponibilità dell’istanza di rimborso dopo l’emissione di un diniego espresso resosi definitivo per mancata impugnazione

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 03/11/2022
La sentenza in commento affronta il caso di un contribuente che, a fronte dell’emissione di un diniego espresso di rimborso, poi divenuto definitivo per mancata impugnazione, decideva di notificare all’Amministrazione una nuova istanza di ..


L’accertamento con adesione di società di persone tra litisconsorzio “procedimentale” e “processuale”

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 13/10/2022
L’ordinanza in questione nega ai soci di società di persone che non hanno presentato istanza di accertamento con adesione la possibilità di fruire della sospensione del termine per impugnare. La Cassazione giunge a tale conclusione ..


Le Sezioni Unite legittimano l’apertura di borse previo consenso libero ed informato del contribuente. Ma un obiter dictum lascia aperta la via ad un’eccezione di costituzionalità

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 22/09/2022
Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno ritenuto legittima l’apertura, previo consenso libero ed informato del contribuente, di borse rinvenute all’interno degli spazi ove l’amministrazione finanziaria effettua il primo accesso ..


Fondamento dell’autotutela dell’Amministrazione Finanziaria, in relazione all’inesauribilità del potere amministrativo e al giudicato

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 15/09/2022
La Sezione Tributaria della Corte di Cassazione, affronta il tema dell’autotutela dell’Amministrazione Finanziaria, quale espressione del più generale potere di autotutela di cui gode la P.A., in relazione, in particolare, ad una ..


I confini della prova contraria avverso l’accertamento sintetico: il caso della simulazione

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 22/07/2022
La Corte di Cassazione torna sul tema dell’accertamento sintetico e della difesa del contribuente, stabilendo che il soggetto privato può fornire una prova contraria consistente nella dichiarazione di simulazione. La sentenza si inscrive ..


Beneficio di preventiva escussione ed onere della prova nella procedura di riscossione fiscale relativa ad una società di persone in stato di liquidazione

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 15/06/2022
La Corte di Cassazione, in relazione all’eccezione del beneficium excussionis sollevata dal socio coobbligato sussidiario nel giudizio tributario avente ad oggetto una cartella di pagamento relativa al debito fiscale di una società in nome ..


Accesso presso i tenutari della contabilità. Si applicano le garanzie dello statuto in quanto sono “mandatari del contribuente”.

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 29/05/2022
L’accesso presso i locali del terzo che detiene le scritture contabili dell’attività economica deve essere garantito con l’applicazione del procedimento di difesa preventiva ex art. 12, comma 7 dello Statuto dei diritti del ..


Integrazione ed illustrazione postuma della motivazione dell’avviso di accertamento

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 02/05/2022
La motivazione può essere integrata anche in corso di causa qualora illustri e dimostri le ragioni esposte nell’avviso di accertamento senza pregiudicare il diritto di difesa del contribuente


La presunzione di distribuzione di utili ai soci

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 21/04/2022
Nel caso di accertamento nei confronti di una società, la ristretta compagine societaria consente, all’Agenzia delle Entrate, di presumere la distribuzione di utili occulti in capo ai soci. Tale presunzione non ha origini normative ma ..


Il subentro del socio nei debiti tributari delle società di capitali

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 14/03/2022
La Suprema Corte ha ritenuto che, nel sistema precedente alle modifiche apportate con il D.Lgs. n. 175 del 2014, la cancellazione della società di capitali dal registro delle imprese comporti il subentro dei soci nei debiti sociali, anche di natura ..


Ancora intorno alla legittimità costituzionale dell’art. 32, D.P.R. n. 600 del 1973

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 13/02/2022
L’ordinanza rimette di nuovo alla Corte costituzionale il problema della legittimità delle presunzioni alla base delle indagini bancarie. La Commissione ravvisa una disparità di trattamento tra imprese e professionisti e lamenta ..


Interpretazione adeguatrice e profili di incostituzionalità dei condoni concessi dallo stato con le risorse altrui: il caso dello stralcio dei debiti sino a mille euro

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 17/01/2021
Alcune misure condonistiche incidono sui carichi affidati agli agenti della riscossione. La Corte di Cassazione avalla l’interpretazione favorevole alla loro più ampia estensione, ritenendole applicabili anche ai crediti degli enti diversi ..


La sopravvivenza ai fini fiscali delle società cancellate dal registro delle imprese: nel dubbio, sempre pro fisco?

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 05/10/2020
Non è irragionevole né discriminatoria la previsione che l’estinzione di una società di capitali ex art.2495 c.c. abbia effetto dopo 5 anni dalla richiesta di cancellazione.


La cassazione conferma l’impossibilità di riqualificare la cessione di “fabbricato” in vendita di “terreno edificabile”

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 29/06/2020
Le cessioni di fabbricati ultraquinquennali non danno luogo a plusvalenza imponibile: tuttavia in caso di riqualificazione dell’atto in termini di cessione di “terreno edificabile” la plusvalenza medesima diventa tassabile. La Suprema ..


Notifica al socio di s.n.c. della cartella di pagamento: questioni in tema di solidarietà-dipendenza

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 05/05/2020
L’Ordinanza di rimessione 30 luglio 2019, n. 20494 alle Sezioni Unite della Corte di Cassazione pone in evidenza una questione di pregnante «attualità applicativa» e conseguente alla corretta qualificazione della natura giuridica ..


Diritti e garanzie del contribuente in sede di verifiche fiscali: si confermano le chiusure della giurisprudenza di legittimità.

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 25/05/2019
La Giurisprudenza di legittimità conferma interpretazioni restrittive e poco garantistiche delle disposizioni contenute nello Statuto dei diritti del contribuente in materia di indagini fiscali, in relazione al tema della durata della verifica e ..


L'effettuazione delle ritenute da parte del sostituto sottrae il percettore sostituito dalla responsabilita’ solidale in ordine al versamento delle medesime

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 26/04/2019
Il dovere di versamento delle ritenute si concretizza in un’obbligazione autonoma rispetto al prelievo imposto in base alla legge, a fronte del quale, tuttavia, corrisponde l’obbligo di rivalsa sancito dall’art. 64 del d.p.r. n. 600 ..


La rottamazione dei ruoli: la formula di chiusura del processo pendente in cassazione

Attuazione del tributo - Giurisprudenza 24/04/2019



Pagine: 1   2