manuale_insolvenza

home / Ultimissime / IVA / Giurisprudenza

IVA - Giurisprudenza


La Suprema Corte fa il punto su mandato senza rappresentanza e liquidazione dell’iva di gruppo

IVA - Giurisprudenza 13/04/2022
Nell’ambito di un gruppo, l’acquisto di servizi operato da una delle società componenti, in nome proprio, ma nell’interesse di un’altra società del gruppo, in forza di un mandato senza rappresentanza, non dà ..


Appalto e somministrazione di manodopera: differenze tra i due contratti e loro riflessi fiscali

IVA - Giurisprudenza 24/03/2022
La sussistenza dell'appalto “genuino” è identificata dalla combinazione  dell'indice  dell'assunzione  del rischio d'impresa e  di  quello  dell'etero direzione,  con rilievo preminente attribuito a ..


La buona fede del soggetto passivo nelle operazioni soggettivamente inesistenti e l’adozione di protocolli preventivi per la gestione del rischio fiscale.

IVA - Giurisprudenza 01/12/2021
La pronuncia in commento affronta, nuovamente, il delicato tema della ripartizione dell’onere probatorio nelle ipotesi di operazioni soggettivamente inesistenti e dell’annesso diritto di detrazione dell’Iva. Tale questione, ormai ..


La natura dei certificati CO2 e l’autonomia della disciplina dell’imposta sul valore aggiunto.

IVA - Giurisprudenza 22/07/2021
La Corte di Cassazione con la sentenza n. 25492 del 10 ottobre 2019, ricostruisce la natura dei certificati Co2 e li qualifica ai fini Iva quale prestazione di servizi, escludendo la vocazione accessoria alla produzione di energia. La fattispecie ..


Le operazioni iva “complesse” tra accessorietà, autonomia ed unicità delle prestazioni

IVA - Giurisprudenza 25/06/2021
Secondo la sentenza in commento, l’articolo 135, paragrafo 1, lettera g), della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, dev’essere interpretato nel senso che ..


I riflessi della mutualità consortile sull’imputazione fiscale dei componenti positivi e negativi e la non obbligatorietà a tutti i costi del ribaltamento nell’orientamento della Suprema Corte

IVA - Giurisprudenza 07/04/2021
La Corte di Cassazione, dopo aver affermato la compatibilità dello scopo mutualistico con quello di lucro nei consorzi, torna sul regime IVA degli stessi affermando la non operatività dell’obbligo di ribaltamento dei costi e dei ricavi ..


POST: Caso Vikingo: la Corte di Giustizia aggiunge un tassello alla tutela del diritto di detrazione

IVA - Giurisprudenza 20/11/2020
La Corte di Giustizia - ripercorrendo i propri precedenti e il noto orientamento per cui il diritto di detrazione può essere negato allorché l’Amministrazione finanziaria provi che il destinatario della fattura sapeva o avrebbe dovuto ..


L’applicazione ultra-territoriale del regime speciale ex art. 74 ter D.P.R. n. 633 del 1972 anche ad operatori turistici extra-UE

IVA - Giurisprudenza 28/10/2020
La Corte di Cassazione, con la pronuncia in commento, conferma l’applicazione ultra-territoriale del regime speciale IVA nei confronti delle agenzie di viaggio e turismo che offrono prestazioni turistiche “tutto compreso”. Il diniego ..


Distacco infragruppo e Iva : la decisione alla Corte di Giustizia UE

IVA - Giurisprudenza 14/05/2020
L’esclusione da Iva del distacco di personale infragruppo a fronte del rimborso dei soli costi sostenuti per il dipendente distaccato (ex art. 8, c. 35 della L. 11/03/1988), potrebbe essere in contrasto con la normativa Ue, in quanto potenzialmente ..


Infalcidiabilità Iva solo per concordato preventivo con transazione fiscale

IVA - Giurisprudenza 12/03/2019
Anche i crediti per Iva o ritenute previdenziali operate e non versate come qualsiasi altro credito munito di privilegio, pegno o ipoteca possono essere soddisfatti in misura non integrale.


Le pertinenze seguono il regime iva dell’immobile cui accedono, anche se cedute con negozio distinto e successivo

IVA - Giurisprudenza 02/03/2019
La sussistenza del nesso di pertinenzialità, alla luce dei criteri previsti dall'art. 817 c.c., consente di estendere alla porzione di fabbricato la disciplina IVA dettata per l’immobile principale, sia nell'ipotesi in cui i due beni formino ..


L’ampio ambito applicativo del regime di esenzione Iva per le attività didattiche, educative e di formazione

IVA - Giurisprudenza 15/06/2018
In materia di IVA, l'art. 10 cit. stabilisce che sono operazioni esenti le prestazioni educative dell'infanzia e didattiche di ogni tipo - ivi incluse, secondo la prassi amministrativa (ris. 24 giugno 2002 n. 205), anche le attività d'insegnamento ..


La corte di giustizia interviene nuovamente sul tema della falcidiabilità dell’iva e, nel confermare il proprio recente orientamento, ritiene compatibile il sistema di riscossione europeo con l’istituto nazionale dell’esdebitazione ((nota a)

IVA - Giurisprudenza 16/05/2018
La Corte di Giustizia dirime, definitivamente, i risalenti equivoci nazionali sorti in merito all’annosa questione della falcidiabilità dell’Ivanelle procedure concorsuali. In particolare,il sistema di riscossione europeo non osta alla ..


I requisiti sostanziali prevalgono sugli inadempimenti formali: sostanza e forma nei tributi armo-nizzati (iva e accise)

IVA - Giurisprudenza 23/04/2018
Nell’applicazione dei tributi armonizzati va consolidandosi l’orientamento della Corte di Giustizia in base al quale la “sostanza prevale sulla forma”, in conformità al principio di proporzionalità. Tale approccio, ..


Pagine: 1