manuale_insolvenza

home / Ultimissime / Sanzioni e contenzioso / Legislazione e prassi

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi


POST- Prezzi di trasferimento e sanzioni amministrative

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 27/07/2022
Il regime della c.d. penalty protection è volto ad incentivare azioni di disclousure e comportamenti collaborativi del contribuente, dando corpo ad una causa di non punibilità riconducibile alla logica dei c.d. modelli organizzativi relativi ..


Asimmetrie processuali tributarie: la proposta governativa di riforma del giudizio tributario si scorda del procedimento in cassazione

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 07/06/2022
La riforma della giustizia tributaria vive stagioni contrastate. La professionalizzazione del giudice tributario, in particolare, ha dapprima polarizzato il dibattito scientifico, quindi ha ispirato soluzioni oscillanti tra l’istituzione di sezioni ..


Le alternative al processo penale per i reati tributari di competenza dell’EPPO

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 05/06/2022
Il documento analizza le norme e le procedure nazionali vigenti in materia di risoluzione alternativa delle controversie e diversion applicabili nei casi di reati fiscali di competenza della Procura europea, anche alla luce dei principi CEDU e del diritto ..


Le valute virtuali tra inquadramento fiscale e reato di riciclaggio

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 13/01/2022
L’assenza di una disciplina organica e trasversalmente applicabile, l’esponenziale incremento della loro diffusione nonché le difficoltà riscontrate in sede di interpretazione analogica impongono di analizzare le valute virtuali ..


Il perimetro di applicazione del reato di autoriciclaggio e la clausola di non punibilità

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 02/04/2021
I caratteri salienti del fatto tipico del reato di autoriciclaggio, ex art. 648 ter1 c.p., emergono solamente da una lettura congiunta delle condotte rilevanti (impiego, sostituzione e trasferimento del denaro, dei beni o delle utilità provenienti ..


L’operatività dell’istituto del ravvedimento operoso successivo alla notifica di un processo verbale di constatazione contenente la contestazione del reato di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti di cui all’art. 2 del Decreto Legislativo 10 marzo 2000, n. 74

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 26/02/2021
La recente estensione alle fattispecie di cui agli articoli 2 e 3 del D.Lgs. 10 marzo 2000, n. 74 della causa di non punibilità di cui all’art. 13 del medesimo decreto, ha riproposto i dubbi operativi relativi all’utilizzo ..


POST - Estinzione del giudizio come effetto ex lege del perfezionamento della procedura di definizione lite pendente.

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 27/12/2020
Il contribuente che abbia depositato in giudizio la documentazione attestante l’avvenuto perfezionamento della procedura di definizione agevolata non ha alcun altro onere. L’estinzione del giudizio deve, infatti, dichiarata d’ufficio dal ..


RELAZIONE - L’udienza tributaria a distanza

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 18/12/2020
   


“Modello 231” e tax control framework: Riflessioni sulle modifiche intervenute in tema di tax compliance e responsabilità amministrativa degli enti per reati tributari di natura fraudolenta

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 25/11/2020
L’inserimento dei delitti tributari di natura fraudolenta nell’elenco dei reati presupposto della responsabilità amministrativa degli enti richiede un aggiornamento dei modelli di controllo cui al D. Lgs. 231/2001. L’analisi ..


Il ravvedimento non esclude la punibilita’ dell’indebita compensazione di crediti inesistenti: il caso dei crediti per ricerca e sviluppo

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 18/11/2020
A seguito del D.L. 26 ottobre 2019, n. 124, il ravvedimento operoso consente di escludere la punibilità delle fattispecie di dichiarazione fraudolenta ma non della indebita compensazione di crediti inesistenti. Tale mancanza comporta il rischio di ..


I reati tributari e il D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231: possibile violazione del principio del ne bis in idem

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 15/09/2020
L’inclusione dei reati tributari all’interno dell’elenco dei reati presupposto per la responsabilità delle persone giuridiche ex D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 contiene, oltre ad elementi di novità, anche dei profili di ..


Il processo tributario: note su alcuni aspetti da migliorare

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 21/05/2020
Nell’ambito della giustizia italiana non è certo la giurisdizione tributaria quella che soffre di più. L’impostazione snella che caratterizza il contenzioso tributario e una durata sostanzialmente contenuta della fase di merito ..


Contributo alla discussione sulla riforma della Giustizia Tributaria: verso il giudice amministrativo.

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 12/03/2020
La Giurisdizione Tributaria si affianca oggi, come una vera e propria quarta giurisdizione, alle consolidate esperienze della Giurisdizione Ordinaria, della Giurisdizione Amministrativa e della Giurisdizione Contabile. Tuttavia è l’unica ad ..


Riaperti i termini per la collaborazione volontaria (voluntary disclosure)

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 02/05/2018
Il decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193 ha riaperto i termini della procedura di collaborazione volontaria con termine; il termine entro il quale l’istanza per l’adesione alla nuova procedura può essere presentata scade il 31 luglio ..


Profili penali della voluntary disclosure bis

Sanzioni e contenzioso - Legislazione e prassi 18/04/2018
Riaperti i termini per attivare la procedura di collaborazione volontaria e confermati i benefici sanzionatori penali previgenti


Pagine: 1