home / Ultimissime / IRES / Giurisprudenza / Scissione e “chiamata” in ..

27/10/2021
Scissione e “chiamata” in solido della beneficiaria, quale tutela per il contribuente?


argomento: IRES - Giurisprudenza

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 10238 del 29 maggio 2020, ha affrontato  il tema riguardante la piena ed illimitata solidarietà della società beneficiaria in relazione ai debiti tributari della società scissa, in forza della deroga alla disciplina generale dovuta alla specialità della norma tributaria.

» visualizza: il documento () scarica file

PAROLE CHIAVE: scissione - debiti tributari - responsabilitŕ


COMMENTO

di Alessandro Carovillano

    L’art. 2506 quater, co. 3 del cod. civ., rubricato “Effetti della scissione” stabilisce che “ciascuna società è solidalmente responsabile, nei limiti del valore del patrimonio ad essa assegnato o rimasto, dei debiti della società scissa [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro