Rivista Trimestrale di Diritto Tributario

Consulta la Rivista di dottrina e giurisprudenza.

Collana

Diritto Tributario Italiano ed Europeo.

home / Ultimissime / Attuazione del tributo / Giurisprudenza / Interpretazione adeguatrice e ..

17/01/2021
Interpretazione adeguatrice e profili di incostituzionalitÓ dei condoni concessi dallo stato con le risorse altrui: il caso dello stralcio dei debiti sino a mille euro


argomento: Attuazione del tributo - Giurisprudenza

Alcune misure condonistiche incidono sui carichi affidati agli agenti della riscossione. La Corte di Cassazione avalla l’interpretazione favorevole alla loro più ampia estensione, ritenendole applicabili anche ai crediti degli enti diversi dallo Stato, ignorando gli ipotizzabili limiti derivanti dai profili soggettivi (Stato / altri enti), oggettivi (tributi / entrate pubbliche), o procedurali (ruolo / ingiunzione). Si tratta di condoni concessi da leggi dello Stato a totale discapito delle sfera patrimoniale degli enti che subiscono l’annullamento ope legis dei loro crediti. Vengono evidenziati i profili di incostituzionalità ed i margini per una interpretazione adeguatrice.

PAROLE CHIAVE: condono fiscale - riscossione - agente della riscossione


COMMENTO

di Lorenzo del Federico - Valeria D'Ilio

Premessa. Talvolta proprio i Governi ed i Parlamenti che più si dichiarano contrari ai condoni fiscali risultano nei fatti pronti ad utilizzarli, sia per reperire gettito, sia per reperire consenso elettorale fra i beneficiati dai provvedimenti. Una delle vicende più clamorose [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social