cian

Rivista Trimestrale di Diritto Tributario

Consulta la Rivista di dottrina e giurisprudenza.

Collana

Diritto Tributario Italiano ed Europeo.

home / Ultimissime / COVID-19 / Legislazione e prassi / Criticità sullo svolgimento ..

05/01/2021
Criticità sullo svolgimento dei giudizi tributari nel periodo dell’emergenza sanitaria alla luce dell’art. 27 del “Decreto Ristori”.


argomento: COVID-19 - Legislazione e prassi

L’art. 27 del Decreto Ristori introduce misure urgenti relative allo svolgimento del processo tributario, le quali tuttavia portano con sé diverse criticità. La formulazione dell’art. 27 appare caotica ed emergono rischi legati alla deroga al principio della pubblica udienza. Inoltre, manca una disciplina che stabilisca le modalità di svolgimento delle udienze per la trattazione sulla base degli atti, in alternativa all’udienza in collegamento da remoto. E, infine, si rilevano alcune problematiche legate all’esonero dei giudici dalla partecipazione alle udienze. Tali criticità potrebbero essere superate attraverso la concreta attuazione delle udienze da remoto, sulla scorta delle prescrizioni tecniche e procedurali dettate dal Decreto del Direttore Generale. Tuttavia, trattandosi di una modalità non ancora adottata in modo generalizzato, la soluzione più ragionevole è quella della trattazione in camera di consiglio, a meno che le parti non chiedano il rinvio della pubblica udienza.

PAROLE CHIAVE: pubblica udienza - udienza da remoto - processo tributario - camera di consiglio


COMMENTO

di Antonio Viotto

Con la pubblicazione del Decreto del Direttore Generale delle Finanze dell’11 novembre 2020 – recante le regole tecnico-operative per lo svolgimento delle udienze da remoto – sembra essersi avviata, almeno in teoria, verso una soluzione la querelle relativa allo svolgimento dei [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social