Rivista Trimestrale di Diritto Tributario

Consulta la Rivista di dottrina e giurisprudenza.

Collana

Diritto Tributario Italiano ed Europeo.

home / Ultimissime / IRPEF / Legislazione e prassi / Residenza effettiva e mancata ..

30/06/2019
Residenza effettiva e mancata iscrizione all’Aire: l’Agenzia delle Entrate valorizza le convenzioni


argomento: IRPEF - Legislazione e prassi

Con risposta ad interpello del 25 giugno 2019, n. 203, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in materia di residenza fiscale in caso di mancata iscrizione all’AIRE, precisando che, al fine di evitare la doppia imposizione, la residenza fiscale può essere accertata alla luce dei criteri individuati dalle norme convenzionali vigenti tra gli Stati. Assumono così rilevanza le tanto spesso menzionate tie break rules che puntano alla sostanza dei fatti, smontando il consolidato orientamento della Suprema Corte in merito alla presunzione assoluta di residenza attinente al requisito formale ex art. 2, comma 2, del Tuir.

» visualizza: il documento () scarica file

PAROLE CHIAVE: residenza fiscale - AIRE - doppia residenza - presunzioni - convenzioni contro le doppie imposizioni


COMMENTO

di Erica Serafini

Il chiarimento in esame scaturisce dall’analisi di un caso pratico che ha come “protagonista” una cittadina italiana trasferitasi per motivi lavorativi nel 2016 in Danimarca, ma che nel 2017, per taluni errori di carattere burocratico, risultava iscritta all’AIRE solamente [continua ..]

» Per l'intero contenuto effettuare il login inizio



indietro

  • Giappichelli Social